Distaccante per le lastre del forno di ceramica

Ciao!

Nell’articolo di oggi ti voglio insegnare come fare un’ottimo distaccante per le tue lastre del forno per ceramica e perché si utilizza

Innanzi tutto, partiamo con l’elenco dei materiali che ti occorrono:

  • Caolino
  • Allumina
  • Acqua

Questi tre elementi conformano un ottimo distaccante.

Capiamo velocemente cosa siano questi materiali

Caolino: è un’argilla primaria o residuale, si trova nei luoghi dove si è formata e per questo motivo è pura.

E’ un silicato idrato di allumina e costituisce una delle materie prime più importanti per la ceramica. Non molto plastica, viene impiegata  nella porcellana, negli impasti bianchi, e negli smalti. 

E’ un ottimo distaccante!

L’ossido di alluminio (o allumina[2]) è l’ossido ceramico dell’alluminio caratterizzato da formula chimica Al2O3 E’ il principale ossido stabilizzante utilizzato in ceramica, altrimenti conosciuto come “Refractory” in inglese. Aiuta a stabilizzare viscosità ed a mantenere il vetro appeso alle pareti verticali del supporto

Anche questo è un’ottimo distaccante e molti componenti del forno sono rivestite da questo materiale perché inoltre resiste alle alte temperature

Fare un distaccante per le tue lastre del forno in realtà è davvero facile!

Dovrai prendere un 50% di caolino, un 50% di allumina e mischiarli in un contenitore.

Dopodiché aggiungi un po’ di acqua, poca, e crea una soluzione liquida ma viscosa, consistenza yogurt denso.

Con un pennello distribuisci un velo di distaccante sulla lastra del forno per ceramica. Aspetta che si asciughi e dai almeno un’altra mano.

Prima di inserire la lastra dentro il forno ed appoggiarci i manufatti di ceramica sopra, aspetta che si asciughi bene!

A cosa serve questo distaccante? Quale è la sua funzione?

La funzione del distaccante é molto importante per i ceramisti.

Il distaccante permette di salvare le lastre del forno di ceramica in caso di colature di smalto.

Gli smalti sono dei rivestimenti vetrosi, ovvero dei vetri capaci di aggrapparsi alle pareti dei nostri manufatti e rivestirli rendendoli impermeabile.

Questi smalti per ceramica fondono a temperature medio/alte e alcuni smalti colano giù dalle pareti provocante danni sia al pezzo che alla lastra.

Utilizzando il distaccante riuscirai ad evitare di rovinare le lastre!

Buon lavoro!

Daniela