Calendario Workshops DIC – SETT

WORKSHOP DI CERAMICA IN PROGRAMMA SETT – DIC 2018
Ecco a voi il calendario dei workshop che terrò a Venezia da settembre a dicembre, per info vai sul menu a tendina sotto la voce workshops.
 
22 settembre – Workshop di Formatura, stampi in gesso per l ceramica livello 1
 

20 ottobbre – Workshop di Formatura, stampi in gesso per l ceramica livello 2
 
24-25 novembre – Workshop di Porcellana e Luce
 
8 dicembre – Workshop di Stampa su ceramica
 

 

Annunci

Shop a Venezia – Opening!

Un’altro sogno si è avverato, ADLCeramics e Kirumakata aprono un nuovo ed esclusivo shop a Venezia

Innagurazionenegozio(1)

Nuovo punto vendita dove vetro e ceramica dialogano attraverso i loro colori e brillantezza! Siamo molto felici, i nostri pezzi stanno bene insieme ed il negozio si è rivelato un bellissimo posto per ricercatori, curiosi ed apassionati del vetro e della ceramica.

Dove siamo? Il negozio si trova a Castello 998, 30122 – Venezia, vicino a Via Garibaldi e di passaggio per chi visita la Biennale di Venezia.

innaugurazione

Dopo un’innaugurazione affollata dove tantissimi amici, parenti e anche chi non conoscevamo sono venuti per farci i complimenti comincia la nostra avventura. Abbiamo tante idee e progetti per ora teniamo aperto tutti i giorni e ci facciamo conoscere.

Kirumakata ha allestito all’interno il suo laboratorio dove realizza le perle e da forma ai suoi disegni. I gioielli di Alessandra, fatti con vetro di murano sono fuori dal comune, poetici e colorati, consiglio tutti di andare in negozio a conoscerla oppure visitate il suo sito web: http://www.kirumakata.com/

Condivido qui un bellissimo articolo scritto da Naturally Epicurian, una nuova scoperta, un blog che vi lascerà a bocca aperte molte molte curiosità per quanto riguarda luoghi da conoscere a Venezia anche per chi vive qui date un’occhiata:

https://www.naturallyepicurean.org/#!Discovering-a-new-ceramic-shop-in-Via-Garibaldi-and-rummaging-at-the-Sensa-market-in-Lido/xy4f7/5af832879890cc1b8fda201c

Ora a produrre!! A breve posterò altre foto del nuovo negozio intanto grazie a tutti coloro che ci hanno sostenute in questi mesi!

 

 

 

 

Tessere la porcellana con Giovanni Cimatti

tessere la porcellana

Siamo felici di proporvi un workshop imperdibile, dedicato a tutti gli amanti della porcellana, degli intrecci e della ceramica!

Il Workshop sarà tenuto a Venezia da Giovanni Cimatti. Prenotazione obbligatoria entro il 24 MARZO , posti limitati.
Per avere il programma dettagliato e maggiori informazioni, scrivici una email a info@pinchvenice.it

La porcellana è facilmente lavorabile impiegando la tecnica dell’estrusione a filo di argilla con la tecnica a paper clay.

Questo filo di argilla può essere depositato direttamente su forme e poi facilmente distaccato e organizzato
su superfici piane e successivamente trasferito per creare altri oggetti.

Le forme in porcellana secca realizzate in questo modo sono gestibili senza problemi, resistenti e facilmente smaltabili in monocottura.

Durante il corso verrà fatta la dimostrazione di come preparare gli impasti a Paper Clay partendo dalle
materie prime impiegando un semplice trapano e una paletta miscelatrice.

Workshop Porcellana e Luce 24-25 Febbraio

bannerporcellanaeluce

PRESENTAZIONE

Intera giornata dedicata all’apprendimento della tecnica di lavorazione della porcellana.

La porcellana, materiale puro, compatto, bianco e traslucido si distingue dall’argilla comune per le sue

caratteristiche chimiche e meccaniche; la porcellana si modella in certi casi diversamente dall’argilla ed

é per questo motivo che non bisogna avere alcun tipo di esperienza per poter imparare a modellarla.

In questo corso imparerai le basi teoriche e pratiche di modellazione e decorazione della porcellana.

Ogni partecipante realizzerà molte prove di colore e di decorazione, inoltre realizzerà un porta lumino

attraverso la tecnica della lastra.

Il giorno dopo verranno consegnati i prodotti e faremo un’ora di conclusione e domande.

Chiediamo a tutti i partecipanti di portare un grembiule, un blocchetto degli appunti e delle scarpe da

lavoro.

INFORMAZIONI

Luogo: Atelier Daniela Levera, Campo San Pietro di Castello, Venezia

Data: 24 – 25 febbraio 2018

Insegnante: Daniela Levera

Contatti: daniela.levera@gmail.com , +39 3465913578

Prezzo: 100 euro 

Prenotazione obbligatoria entro il giorno 20 febbraio.

Per avere il programma completo scrivimi un’email e ti verrà inviato! 

NEWSLETTER OTT- NOV 2017 CORSI, WORKSHOPS E NEWS

CORSI, WORKSHOP E NEWS
atelier daniela levera
 
newsletterOTT- NOV 2017 (2)

 
Buongiorno a tutti! di seguito la newsletter con il programma dell’atelier per i mesi di ottobre e novembre.
 

CORSI  IN PROGRAMMA:
 
TWEET (3)
 
SCULTURA:
Sono aperte le iscrizioni al corso di scultura che comincerà il giorno 25 ottobre, la prenotazione è obbligatoria, per avere tutte le informazioni relative al corso contattare direttamente l’insegnante:
Andrea Cazzagon  andreacazzagon@gmail.com 
 
CERAMICA:
Sono  aperte le iscrizioni all’ultimo ciclo del corso di ceramica: livello avanzato, principianti, corso misto e lezioni private di tornio. 
pochissimi posti disponibili! 
Ultimo ciclo: 20 novembre – 14 dicembre 2017
Orari mattina – pomeriggio – sera (vedi info in allegato).
 
ATTENZIONE: prenotazione obbligatoria. 
Per chi avesse partecipato al ciclo che è appena finito e volesse partecipare a quello successivo è pregato di confermare la presenza inviandomi un’email o un whatsapp quanto prima. 
 
 
WORKSHOP DI CERAMICA IN PROGRAMMA:
 
TWEET (4)
PROSSIMO WORKSHOP “PORCELLANA E LUCE”
 
 Si terrà il weekend del 2-3 ottobre presso Atelier Daniela Levera a San Pietro di castello. 
10 ore di workshop dedicato ad imparare le basi per la costruzione di un porta lumino e di una lampada di piccole dimensioni in porcellana, utilizzando tecniche di basso ed alto rilievo.
 
Per avere tutte le informazioni ed il programma del workshop scrivetemi tramite email a questo indirizzo daniela.levera@gmail.com 
 
 
 
NEWS ATELIER
 
Copia di TWEET
 
Avviso:
Il negozio online https://www.etsy.com/it/shop/AtelierDanielaLevera chiude per ferie e riapre il 20 novembre, giusti in tempo per cominciare a pensare ed ordinare i tuoi regali di natale! 
 
Novità: 
Regala una esperienza, un corso di ceramica per un tuo caro. Riceverai un biglietto stampabile come buono regalo! 
 
BUONO REGALO
 
Punto vendita a Venezia
Visita il nuovo negozio di Meet Our Venice Calle dei botteri, 1736,  troverai le mie ceramiche e tanti altri oggetti di piccoli artigiani della laguna. 
 
 
Buone sculture questo mese!!

WORKSHOP – LA REFRATTARIA, LA SIGILLATA E IL VETRO LIQUIDO

LA REFRATTARIA, LA SIGILLATA E IL VETRO LIQUIDO

Con Giovanni Cimatti

a Venezia, presso atelier Daniela Levera  – Campo san Pietro
( fermata vaporetto san Pietro o giardini)
           Dalle ore 14 di Venerdì 15 Settembre alle ore 11 diDomenica 17 Settembre  2017

 

A Faenza, sul finire degli anni 60′, Guerrino Tramonti pratica una tecnica ceramica pittorica denominata “A grosso spessore”.

Si tratta di una ceramica che prevede la formazione di uno spessore alto di vetro liquido (cristallina) che allaga entro una superfice piana definita da una bordatura.

Durante il corso sarà sviluppata una variante plastica che sarà evidenziata sfruttando tra l’altro una reazione del rame in colore turchese.

Saranno il gioco del modellato e delle impressioni assieme alla profondità del vetro a sfruttare questa tecnica che somma la sapienza del fare ceramica a quella del vetro.

Giovanni Cimatti porterà anche alcune argille del genere Terra Sigillata che saranno usate sulle cornici a formare rugginose e brillanti corteccie.

Programma: Modellatura delle superfici e realizzazione delle cornici – essiccazione veloce anche in forno – applicazione su crudo secco di ingobbi naturali del genere terra sigilata – cottura notturna a biscotto – applicazione di smalti e vetri in frammenti coperti di vernice trasparente o colorata in rame con varie tecniche di miscelazione –  cottura notturna a 1000°C – descrizione dei prodotti usati – esempio di preparazione di una terra sigillata – Pulizia dei locali del corso. 
Corso  di tre giorni: tot. ore 15 – Venerdì 14 – 18, Sabato  9 – 18,  Domenica 9 – 12.

 I posti sono limitati! iscriviti prima che sia troppo tardi, c’è ancora qualche posto disponibile.

Per informazioni: 

Francesca 3392700338 francesca.emili@yahoo.it

Daniela: daniela.levera@gmail.com

WORKSHOP di formatura, stampi in gesso per ceramica a Venezia

formatura2bochaleriIscrizioni aperte! 

Presso l’associazione dei ceramisti veneziani “I Bochaleri” si terrà il corso di formatura, produzione di stampi in gesso per utilizzo in ceramica il giono 15 luglio 2017

Il workshop durerà un’intera giornata, con pausa pranzo!

DESCRIZIONE 

Per iniziare risponderemo alle seguenti domande relative alla costruzione degli stampi in gesso:

A cosa servono? Perchè si fabbricano in gesso? Quanto tempo durano? Come si utilizzano? Come si costruiscono?

INTRODUZIONE AGLI STAMPI APERTI

Studio di uno stampo aperto

Preparazione del modello

Construzione della scatola per il colaggio

Realizzazione stampo a una parte

RIFINITURA STAMPI

Rifinitura di qualità sugli stampi, dimostrazione, attrezzi e utilizzo

UTILIZZO DEGLI STAMPI

Attraverso la tecnica del colaggio e stampaggio, preparazione della terra da colaggio

Altre tecniche e trucchi relativi all’utilizzo degli stampi

INFORMAZIONI

Luogo: Ass. I bochaleri, Castello 1257, Venezia

Prezzo: 110 euro a persona

Il corso si realizzerà solo se si raggiungono al meno 5 partecipanti.

Cosa portare?

Vestiti e scarpe che si possano sporcare, blocchetto appunti, modelli

Quali modelli portare?

Si consiglia di portare più di un modello in modo da scegliere insieme.

I modelli dovranno essere dei seguenti materiali: vetro, plastica, argilla, gomma, silicone, ceramica. Consiglio di non portare oggetti preziosi, potrebbero rompersi.

I modelli dovranno avere una misura massima di 18x18x18 Esempi: ciotole, bicchieri, coppette, campane.

CONTATTI

Insegnante: Daniela Levera

+39 3465913578 (whatsapp)

daniela.levera@gmail.com

Parliamo di ceramica

Cari allievi

Comincia qui il grande articolo che vi aiuterà a studiare,una serie di  post riguardanti il tema “parliamo di ceramica”. Per poi fare un’unico e grande articolo! A STUDIARE!

Iniziamo con una breve spiegazione di cosa sia l’argilla!

PARLIAMO DI CERAMICA

06_Cerchio di argilla

LE ARGILLE

argilla

Argilla è un termine che si riferisce a la sedimentazione in strati fini di una roccia sedimentaria o di un suolo costituiti prevalentemente da alluminosilicati idrati provenienti dalla decomposizione di rocce che contengono feldspato. Queste rocce sono trasportate dall’acqua o dal vento e strada facendo si decompongono insieme ad altri materiali organici e minerali creando degli strati nel suolo, lo strato più fine è l’argilla.

Presenta diverse colorazioni dipendendo dalle impurità che contiene, dal rosso/arancio fino il bianco quando è molto pura. Le principali impurità sono i sali, ossidi e sabbie. IL colore rosso, una volta biscottato, è rappresentato dalla presenza di ossido di ferro in alte percentuali, questo ossido è difficle da eliminare. Le argille si caratterizzano per la loro plasticità al essere mischiate con dell’acqua, più grasse sono e più plastiche si presentano, al contrario più magre sono e più elastiche si comportano. Si caratterizzano anche per la durezza al cuocerla al di sopra degli 800 gradi.

Le argille grasse sono quelle che possiedono una grande plasticità. Presentano nella loro costituzione una grande concentrazione di minerali argillosi ed una bassa concentrazione di argille silicee, le argille grasse si lavorano facilmente.  Le argille magre possiedono una bassa plasticità sono sabbiose e si sgretolano.

Plasticità: È l’opposto a elasticità, ed è la capacità di modellarsi che hanno le argille. Un elastico ad esempio se lo stiro dandole una forma al mollarlo tornerà indietro, allo stesso modo di comporterà un’argilla elastica, è il caso della porcellana.

Le argille si possono “sistemare” e farle diventare più plastiche aggiungendo idrossido, carbonato o silicato di sodio.

UNA VERA ESPERIENZA

Presso l’atelier stiamo sistemando una argilla, Samuele un ex allievo è andato a caccia di argilla, ha individuato una cava, vicino a Venezia ed è andato alla ricerca della argilla. Ha trovato dell’argilla in un laghetto dentro una grotta e poi la ha presa dentro un contenitore. Questa argilla la abbiamo pulita, e poi abbiamo scoperto che è molto difficile da modellare, quindi molto magra e sabbiosa.

Ora dobbiamo sistemarla e renderla plastica, per questo scopo utilizzeremo carbonato di sodio. Il passo successivo sarà cuocerla a 1000 gradi per scoprire di quale terrà si tratta.

I passi per ricavare l’argilla: 

Abbiamo diluito tutto il fango portato da Samuele in un secchio con l’acqua creando una argilla molto liquida. Una volta uniformata l’abbiamo passata al setaccio cominciato da quello con le maglie più grandi fino a raggiungere la maglie più piccole. Così abbiamo eliminato le impurità quali rami, insetti ecc….

Siccome l’argilla era piuttosto sabbiosa, allora abbiamo deciso di lasciarla decantare, e una volta seprata in strati sottili e pesanti abbiamo preso quello più sottile e lo abbiamo appoggiato su di una lastra di gesso per farla asciugare.

Poi la abbiamo impastata e a quel punto abbiamo scoperto che si trattava di un’argilla molto magra… Ora la sistemeremo.

Se vuoi fare anche tu questa esperienza puoi farlo con qualsiasi tipo di terra, scoprirai in questo modo quanta argilla contiene il suolo che hai deciso di investigare!